sesso anale

Sesso Anale

Oltre al sesso tradizionale ho iniziato ad assaporare anche il sesso più trasgressivo, ovvero il sesso anale. Nella mia vita mai eppoi mai avrei pensato che qualcuno mi  sverginasse il mio orifizio preferito e cioè il culo.

Invece una sera, a casa di un ragazzo mentre facevamo sesso, mi ha iniziato a lubrificare il buco del culo ed ha cominciato ad infilarci due dita contemporaneamente per allargarlo. Ero molto eccitata quella sera, il tipo aveva un cazzo da far paura ma con il suo saperci fare, ha iniziato delicatamente ad infilarmi il suo bastone nel mio buco del culo.

Ero una cagna in calore, a pecorina, quando con una botta secca mi ha sfondato il culo. Ho urlato dapprima dal dolore ma dopo pian piano la situazione nuova, mi è iniziata a piacere.

Ora non ho più nessun tipo di tabù e adoro questo tipo di rapporto quasi animalesco, brutale che mi dà delle sensazioni mai provate prima.

Quando ho il cazzo nel culo inizio a provare caldo e se contemporaneamente vengo stimolata nella vagina e nel clitoride inizio ad essere ancora più porca perchè so che a breve raggiungerò la punta massima del piacere urlando tutto il mio piacere come una porca in calore.

Mi sono resa conto che adesso come adesso quando faccio sesso la prima cosa che voglio è essere penetrata nel culo perchè mi sembra di essere in un’altra dimensione, mi eccito subito ed i miei capezzoli diventano durissimi.

Adoro anche quando l’uomo mentre mi scopa nel culo, mi infila un vibratore nella fighetta sempre bagnata e vogliosa di essere penetrata.

E da qui che ho iniziato a viaggiare con la fantasia ed a pensare come sarebbe eccitante scopare con due uomini veri ed avere così entrambi i buchi occupati da due grossi cazzi.

La mia fantasia presto l’ho fatta diventare realtà in quanto mi sono resa conto di essere stata forse in una vita precedente una vera ninfomane perchè ho sempre voglia di soddisfare le mie voglie più nascoste ed accontentare la mia libidine da vera porca.

Se vuoi condividere con me le mie voglie più represse, allora non ti rimane altro che contattarmi con una telefonata erotica che ti lascerà con il cazzo completamente vuoto.

Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Diario di una vera porca