come durare in un rapporto

Ecco come avere rapporti più lunghi: 7 trucchi da mettere in pratica a letto

Quando conosciamo una persone e proviamo interesse nei sui confronti, non sapremo mai se ci piace fino in fondo, tanto da starci insieme, finché non sperimentiamo il suo lato “passionale”.

A fare l’amore con una persone sono capaci tutti, ma a farlo bene, davvero pochi. Il tutto sta nel trovare il partner perfetto, la situazione ideale e soprattutto la giusta propensione fisica al rapporto. Quante volte capita che il corpo sia troppo provato per una performance quanto meno decente?

In pochi lo ammettono, ma è un problema molto comune negli uomini quello di avere una durata sessuale molto minima e, quindi, di essere spesso e volentieri deludenti per le donne sotto questo punto di vista.

E’ chiaro che le donne vogliono un rapporto lungo, altrimenti non arrivano al pieno godimento. L’orgasmo per molti uomini è troppo precoce ed è quindi per loro più difficile soddisfare il partner a letto. Per risolvere il problema, tanti ricorrono a visite mediche, farmaci, riti apotropaici… Ma ci sono soluzioni molto più semplici! Oggi, infatti, proveremo a svelarmi almeno sette trucchi che vi insegneranno a durare di  più in un rapporto.

1. Lascia ogni pensiero negativo fuori dalle lenzuola:
quando si ha voglia di fare l’amore, ma allo stesso tempo non si vuole deludere il partner, si tende ad avere un’eccessiva tensione che può farci perdere l’eccitazione. È meglio lasciare i problemi e le preoccupazioni fuori dalla stanza da letto. Concentratevi elusivamente sul piacere.

2. Vivere una vita sana:
mangiare bene, fare sport, essere positivi, aiuta a ridurre lo stress e quindi aumenta l’energia e, di conseguenza, la durata della prestazione sessuale. È chiaro che per vita sana si intende anche, una vita in cui si fa a meno di alcol, delle sostanze stupefacenti e altri tipi di droghe.

3. Non pensare sempre al raggiungimento dell’orgasmo:
quando si pensa troppo intensamente all’orgasmo, si può creare un blocco fisico e psicologico e rendere quindi, il rapporto meno piacevole. Lasciatevi trasportare dalle sensazioni e dal piacere del momento  che renderà sicuramente la performance più intensa e lunga.

4. La tecnica di kegel:
ci sono alcuni esercizi fisici che se praticati con regolarità assicurano delle perfomance a letto molto più lunghe. Uno di questi è l’esercizio di Kegel, che consiste nello stringere ripetutamente i muscoli coinvolti al momento dell’eiaculazione. Un esercizio che vi permetterà anche di tonificarvi!

5. Altri modi in cui si può evitare l’eiaculazione precoce per durare di più a letto:

  • 1. Respirazione profonda:  inspira profondamente a pieni polmoni con un ritmo lento fino a decelerare progressivamente il ritmo cardiaco.
  • 2. Metodo Stop and Start:  con questo metodo, completerete l’orgasmo singolarmente, così da raggiungere un livello d’eccitazione tale da capire di quanto tempo effettivamente ha bisogno per raggiungerlo col partner.
  • 3. Tecniche tantriche per stabilire un’intesa intima:  in pratica, queste tecniche, vi permettono di capire tramite movimenti del corpo durante l’atto sessuale, i vari livelli di eccitazione del proprio partner, pertanto anche a regolare la durata del rapporto stesso.

6. Preliminari prima del rapporto:
dedicare molto tempo ai premilitari permetterà al vostro corpo di aprirvi lentamente al piacere stimolando zone erogene e stuzzicando lì dove il partner prova più piacere. I preliminare rendono il rapporto qualitativamente migliore e sicuramente più intenso.

7. Utilizzare metodi anticoncezionali e farmaci specifici:

  • 1. Profilattici con Benzocaina: questa sostanza non è altro che un leggero anestetico con effetto paralizzante, che tende a ritardare la risposta sessuale.
  • 2. Farmaci contro l’eiaculazione precoce: si tratta di farmaci ad uso topico, che si applicano sul pene, poco prima del rapporto sessuale. Questi farmaci aiutano a gestire meglio il rapporto rendendolo più duraturo.
  • 3. Farmaci antidepressivi: tendono a ritardare l’orgasmo. Sembra una cosa negativa, ma per chi ha il problema dell’eiaculazione precoce è una soluzione molto efficace.

Non vi resta che mettere in pratica questi trucchetti e dedicarvi al sesso senza inibizioni e limitazioni di vario genere: godetevi il piacere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.